Un alimento preparato in ambiente sporco si contamina e diventa dannoso per la salute anche se la materia prima di partenza era fresca e sana. Lo “sporco” nelle cucine degli alberghi e dei ristoranti è particolarmente insidioso: un tagliere o una affettatrice di aspetto immacolato possono nascondere una proliferazione di batteri anche patogeni che contaminano il cibo : per contaminare il cibo è sufficiente l’utilizzo di una straccio inadeguato, una trascuratezza nell'igiene delle mani degli addetti o una frettolosità nella pulizia degli strumenti . Non è raro trovare nelle cucine batteri fecali.  

 

(Consigili di igiene di base:  http://www4.ti.ch/fileadmin/DSS/DSP/LC/PDF/2005/5keys/5keys_it2.PDF  fonte: Laboratorio Cantonale)

Quali microorganismi contaminano comunemente le cucine non adeguatamente pulite?

Enterobatteri

Lieviti e muffe

 

Un periodico esame delle superfici e degli strumenti dedicati alla preparazione del cibo permette, con costi contenuti, di certificare il grado di pulizia del proprio locale ed offre al cliente la certezza di trovarsi in un ambiente sano.

Servizio HelvetiaLab: quantificazione dei germi totali nelle superfici destinate all’alimentare, esclusione dei patogeni. In caso di positività, tempestivo avviso. Rilascio di un rapporto di prova.

Chi sono i nostri clienti?  Alberghi, ristoranti e bar  (vedi formulario per la richiesta di Tamponi di superficie)

Per qualunque domanda non esiti a contattarci.